Malta per ripristino a presa rapida: Unica, multifunzionale ad altissima resistenza

CARATTERISTICHE

Veloce
lavorabile per 15 minuti, resistenza strutturale in 1 ora, stagionatura solo con acqua

Alta resistenza
17,0 N/mm² dopo 1 ora

Antiritiro
ridottissima formazione di fessurazioni

Alta durabilità
resiste in condizioni estreme (gelo e sali disgelanti)

Resistente ai solfati
resiste all‘attacco acido di molti prodotti chimici

Adesione al supporto
ottima adesione direttamente senza primer

Multifunzionale
per riparazioni o nuove costruzioni, in orizzontale e in verticale, per interno e per esterno

Spessori
utilizzabile in spessori da 15 a 150 millimetri

Lunga durata di stoccaggio

NOME DEL PRODOTTO Rapid Set® MORTAR MIX Malta da ripristino a presa rapida

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

MORTAR MIX è una malta multifunzionale per ripristino a presa rapida di alta qualità, facile da utilizzare ed è ideale per riparazioni rapide e di lunga durata a basso ritiro.
MORTAR MIX può essere applicato in spessori da 15 a 150 mm. L‘INDURIMENTO INIZIA DOPO SOLI 15 MINUTI ED È CARRABILE IN UN‘ORA.

CAMPI DI APPLICAZIONE
MORTAR MIX è un prodotto multifunzionale adatto al ripristino del calcestruzzo in generale, per la riparazione di intonaci cementizi, sottofondi, riparazione di getti, elementi strutturali e strade. Può essere impiegato sia in interni che in
esterni, anche in zone umide. MORTAR MIX può essere usato in orizzontale, verticale e soffitti.

COMPOSIZIONE
MORTAR MIX è una miscela di cemento Rapid Set® e una speciale selezione di aggregati minerali. Non contiene cloruri, né sostanze metalliche. Il MORTAR MIX è otticamente paragonabile con un cemento Portland è può essere trattato in modo simile.

COLORE [Grigio chiaro]
Il colore finale e l‘aspetto superficiale di MORTAR MIX può variare in base alla tecnica di applicazione e alle condizioni ambientali.

SPESSORE D‘IMPIEGO
Adatto per spessori da 15 a 150 mm. Per spessori maggiori, si raccomanda l‘utilizzo di Rapid Set® CONCRETE MIX. Per applicazioni come rivestimento si raccomanda di effettuare un test su un‘area limitata.

PREPARAZIONE DEL SOTTOFONDO
La superficie da trattare deve essere accuratamente pulita da qualsiasi residuo (detriti, boiacche di cemento, polveri, acidi, oli e grassi) e deve presentarsi priva di fessure, ruvida e porosa. La resistenza dell‘aderenza del fondo deve essere rispettata secondo le norme tecniche (il valore della prova di strappo non deve essere minore di 1,0 N/mm²). Prima di procedere all‘applicazione della malta, bagnare accuratamente il sottofondo evitando la formazione di pozzanghere. In caso di superfici molto assorbenti la bagnatura deve essere ripetuta.*
* Se neccessario utilizzare un primer acrilico.

MISCELAZIONE
Si raccomanda l‘uso di una impastatrice o di un trapano miscelatore. Organizzare il lavoro in modo tale che il personale e gli strumenti siano a portata di mano prima della miscelazione. Utilizzare acqua pulita.
MORTAR MIX deve essere miscelato con un minimo di 3,0 lt fino ad un massimo di 4,5 lt di acqua per ogni sacco da 25 kg. Per ottenere una maggiore resistenza, diminuire la quantità di acqua. Non superare la quantità massima di acqua di 4,5 lt per sacco da 25 kg. Per una maggiore fluidità e lavorabilità utilizzare l‘additivo fluidificante Rapid Set® FLOW CONTROL®. Versare l‘acqua pulita nel contenitore di miscelazione e aggiungere MORTAR MIX mentre il miscelatore è in funzione. Per ottenere una consistenza uniforme mescolare da 1 a 3 minuti, NON rimescolare il materiale.

APPLICAZIONE
MORTAR MIX può essere applicato con metodi tradizionali (cazzuola o frattazzo) e la finitura finale deve essere effettuata il prima possibile.
Applicare in un unico strato il più uniformemente possibile. Non applicare su superfici congelate. In fase di compattazione, evitare la formazione di vuoti d‘aria. Per allungare il tempo di lavorabilità della malta, usare Rapid Set® SET CONTROL® come additivo ritardante.

STAGIONATURA
Iniziare la stagionatura con acqua non appena la superficie inizia ad opacizzare. Mantenere le superfici bagnate per un minimo di 1 ora, fino a quando il prodotto ha raggiunto una resistenza sufficiente. Quando il tempo di presa si  allunga a causa di basse temperature o dell‘utilizzo di un ritardante, potrebbero essere richiesti tempi di stagionatura più lunghi.

TEMPERATURA DI APPLICAZIONE
Non applicare MORTAR MIX ad una temperatura ambientale e superficiale inferiore a +5°C. Temperature superiori ai +20°C riducono il tempo di lavorabilità. Temperature inferiori ai +20°C aumentano il tempo di lavorabilità.

IMMAGAZZINAMENTO E CONSERVAZIONE
Conservare in un luogo fresco e asciutto come il cemento.
Scadenza ca. 9 mesi.

SUGGERIMENTI
Questo prodotto contiene cemento e ha una reazione alcalina con umidità e acqua. Quindi si raccomanda di proteggere mani e occhi durante la manipolazione. In caso di contatto con gli occhi consultare un medico.
Le nostre raccomandazioni sulla tecnica di applicazione si basano sulla nostra esperienza. Si raccomanda di adeguare la preparazione e la quantità di materiale al contesto di lavoro.

Prodotto in licenza per l‘Europa da:
KORODUR Westphal Hartbeton GmbH & Co. KG
Fabbrica Bochum-Wattenscheid, Germania
Hohensteinstr. 19
44866 Bochum
Telefono: +49 (0) 23 27 / 94 57 - 0
Certificazione: DIN EN ISO 9001:2008

Tabella Materiae Mortar Mix

Scheda tecnica

Scheda tecnica MORTAR MIX

Richiesta informazioni

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Utilizziamo cookie per migliorare la tua navigazione
Vengono anche utilizzati cookie di terze parti per tracciare le visite al sito. Cliccando sul pulsante CONTINUA dai di fatto il consenso per l'utilizzo dei cookie.